Oggi come oggi, al posto dei pc portatili ci sono sempre più persone che optano per una soluzione alternativa: stiamo parlando dei Mini Pc Windows, una soluzione che va incontro alle esigenze di chi cerca un computer soprattutto per poter vedere film, serie tv e soluzioni simili, per giocare, o per la navigazione su internet.

I Mini Pc Windows con sistema operativo Windows possono essere utili ad esempio per rendere una tv una smart tv, o possono essere usati come dei veri pc, connettendosi alla tv con la porta HDMI. Le loro caratteristiche, comunque, sono tantissime e diverse, e variano anche sulla base della fascia di prezzo. Fortunatamente esistono tantissime tipologie di Mini Pc Windows per tutte le fasce di prezzo e questo rende la scelta perfetta per tutte le tasche.

L’utilizzo dei Mini Pc Windows nella maggior parte dei casi li rende dei prodotti ideali come media center di casa, piccoli pc dove poter raccogliere musica, foto, file audio e video che permettono poi di essere visti ed usati su diversi dispostivi. Ovviamente i mini pc di fascia alta e più costosi hanno caratteristiche tali da poter essere usati perfino come sostituzione dei pc classici, tanto sono potenti. Altri di fascia bassa possono andare bene per raccogliere musica, file e per poter rendere smart la tv di casa.

Ma quali sono i Mini Pc Windows migliori per le vostre esigenze? Vediamo le caratteristiche da tenere da conto nella scelta, e ricordatevi che per poter scegliere al meglio potete anche dare un’occhiata ai vari modelli di mini pc con windows 10 recensiti dal sito tindarobattaglia.it che consentono di optare di volta in volta per la soluzione perfetta.

Le caratteristiche dei Mini Pc Windows

Nella scelta dei Mini Pc Windows dovreste sempre tenere d’occhio le loro caratteristiche portanti e principali. Essi sono:

  • processore. Il processore o CPU consiste nella testa, nel cervello dei Mini Pc Windows ed è quella componente che determina la loro velocità e rapidità nell’elaborazione dei dati. Distinto in più partizioni chiamate core, può essere definitivo per la qualità del prodotto. La maggior parte dei processori fanno parte della famiglia Intel, che ha a sua volta più versioni che garantiscono prestazioni di volta in volta migliori.
  • Hard disk. L’hard disk è la memoria di archiviazione dei Mini Pc Windows e ovviamente determina anche essa una buona differenza di costo. Meglio optare per un dispositivo che abbia una memoria adeguata rispetto alle caratteristiche tecniche tenendo conto che comunque la memoria può essere espansa, al bisogno, quando se ne ha l’esigenza.
  • Sistema operativo. Nella scelta del mini pc bisogna tenere conto anche del sistema operativo che è incluso. I Mini Pc Windows sono dotati di sistema Windows 10 che li rende molto simili ai pc classici e che di conseguenza permette di usarli per tanti scopi diversi, e li rende anche più intuibili all’uso.
  • Connettività. Il numero delle porte dei Mini Pc Windows può fare la differenza nella scelta. Ci sono Mini Pc Windows che sono dotati di porte USB 2.0, c.d. di vecchia generazione, e quelle di nuova generazione. Grazie alle porte è possibile connettere cavi, chiavette usb, stampanti, hard disk esterni. Meglio quindi scegliere un prodotto che lasci un certo agio da questo punto di vista, comprese anche porte per collegare cuffie o auricolari.

Costo dei Mini Pc Windows

La definizione del costo dei Mini Pc Windows dipende dalle numerose variabili che abbiamo appena visto, ma come abbiamo detto, ci sono modelli davvero per tutte le tasche.

In particolare possiamo distinguere fra i Mini Pc Windows:

  • la fascia bassa, con dispositivi con costi inferiori a 200 uro
  • la fascia media alta, con prezzo superiore ai 200 euro.