Vuoi trovare lavoro velocemente? Sei nel posto giusto.

Infatti in questo articolo ti spiegherò in dettaglio come puoi trovare lavoro velocemente, anche se hai ha zero esperienza in un campo specifico.

Non ti parlerò di network marketing o di siti per guadagnare online, ma di trovare un lavoro “classico”, ben remunerato e con contratto.

Oggi esistono migliaia di siti con annunci di lavoro di vario genere che richiedono in maniera specifica, oltre a vari titoli di studio, anche dell’esperienza lavorativa.

Quindi per questo motivo trovare un lavoro nel 2019 diventa una vera impresa. Figurarsi trovare un lavoro velocemente.

Però è possibile e in questa guida ho pensato di darti alcuni consigli veramente utili che renderanno la tua ricerca molto più semplice. Ti mostrerò i metodi più efficaci, anche se non hai esperienza, che con me hanno funzionato molto bene.

Sei pronto? Iniziamo!

Ecco come preparare un CV accattivante in un’ora al massimo

Il tuo curriculum vitae è senza dubbio uno dei mezzi più potenti che ha a tua disposizione.

Così si riesce ad offrire al datore di lavoro una visuale completa delle tue capacità lavorative e prendere in considerazione la tua richiesta.

Ti consiglio sempre di inserire sempre le tue reali capacità e di eliminare esperienze che possano risultare insignificanti all’azienda in questione.

Esempio: se ti candidi come segretario, è ininfluente il corso di nuoto che hai fatto due anni prima o se sei appassionato di calcio…

Hai poco tempo? I recruiter ancora meno.

Ed è per questo che dovrai preparare un curriculum vitae snello, sintetico e con tutte le informazioni essenziali.

Un sito dove puoi creare un cv professionale, con pochi click, è il sito Europass.

A oggi, sono stati generati 130 milioni curriculum in formato euoropeo (che è quello maggiormente accettato dalle aziende).

Quello che devi fare è cliccare sul pulsante giallo “Crea il tuo CV on-line” e seguire le istruzioni a video.

Una cosa importante, trascurata dai più, è che devi inserire una foto PROFESSIONALE; meglio se in giacca e cravatta (non mettere la foto del matrimonio). Niente occhiali da sole.

Facoltativo: crea anche un profilo su linkedin

Ti consiglio di creare un profilo Linkedin essendo diventato uno strumento potente per connettersi con le persone giuste.

Non sai che cos’è Linkedin? Male!

Copio-incollo la definizione di wikipedia:

“LinkedIn è un servizio web di rete sociale, gratuito, impiegato principalmente nello sviluppo di contatti professionali e nella diffusione di contenuti specifici relativi al mercato del lavoro.”

In sostanza, Linkedin è un social network come Facebook ma serve per trovare lavoro o collaboratori.

Quindi se non hai ancora un profilo, aprilo ora (serve un’ora al massimo).

Ricordati di aggiornarlo in continuazione in base alle tue qualifiche e studi.

Linkedin è molto importante perchè è diventato il portale di riferimento dei recruiter.

Infatti le varie agenzie del lavoro (Gi group, Manpower, Randstad, ecc…) come prima cosa cercano su linkedin, prima di sfruttare altri canali.

Vuoi trovare lavoro velocemente? Devi essere flessibile (MOLTO flessibile)

Ora, non conosco i motivi per cui tu voglia trovare lavoro velocemente, ma uno di questi potrebbe essere che tu abbia bisogno rapidamente di soldi.

Se fosse così tieni bene in mente una cosa: trova un lavoro anche sottoqualificato, poi, nel tempo, puoi sempre cercare altro.

Al colloquio, fa molta più bella figura un candidato che sta già lavorando, piuttosto che un disoccupato

Poi, avendo già un lavoro, questo ti mette nel giusto “asset mentale” per sostenere il colloquio.

Non devi assolutamente dare l’impressione di essere disperato (anche se lo sei), perchè questo farà una brutta impressione al recruiter.

Hai presente il detto “in amore vince chi fugge”?

Ecco, è valido anche se cerchi un lavoro.

Un’altra cosa importante è che bisogna sempre rimanere con i piedi per terra e cercare di comprendere che per chi è neolaureato e quindi senza esperienza le possibilità di trovare subito un impiego ideale sono molto basse.

Infatti anche se ti sei laureato con 110 e lode, non hai alcuna esperienza lavorativa, quindi per i primi 6 mesi di lavoro sarai improduttivo.

Gli imprenditori lo sanno bene ed è per questo che difficilmente avrai da subito uno stipendio pieno, ma poco importa.

L’importante è partire.

Il segreto è abbassare le aspettative ed accettare anche un’offerta di lavoro come junior in un’azienda importante. Infatti in questi casi le aziende si basano di più sui titoli di studio che sull’esperienza, che riuscirai ad accumulare lavorando per loro e aggiornare cosi il tuo CV.

Quindi cerca di essere molto flessibile ed avere molta pazienza: vaglia tutte le opportunità che ti si presentano, cercando sia negli annunci online che in quelli offline (dopo vediamo dove).

Consulta attentamente vari siti che si occupano di annunci di lavoro ma anche quelli più generali che propongono ai propri lettori annunci di varia natura. In questo caso le possibilità di trovare un lavoro che rientri nelle tue aspettative, aumenta esponenzialmente

Concentrati sulle tue capacità “innate” e soft skills che già possiedi

Tutti siamo portati in qualcosa, dobbiamo solo cosa 🙂

Tali capacità non derivano sempre da un’esperienza lavorativa o da un titolo di studio ma tali capacità potrebbero essere innate o imparate tanti anni addietro.

Per esempio potrebbero essere delle competenze tecniche che hai acquisito a scuola, tanti anni fa.

La cosa importante è che siano rilevanti per il settore nel quale sei interessato ad entrare.

Le abilità trasversali più importanti in azienda, sulle quali devi assolutamente puntare, sono:

  • capacità di lavorare in gruppo (i “lupi solitari” hanno vita breve in azienda)
  • saper motivare gli altri (no musi lunghi, grazie)
  • capacità di leadership
  • alta resistenza allo stress (è importante far capire al recruiter che non mollerai alla prima difficoltà)

Cerca di creare una tua rete e di sfruttare le tue conoscenze

Giornali, riviste, annunci e siti su internet offrono solamente il 50% delle reali proposte di lavoro.

Infatti, se stai cercando un lavoro, fallo sapere a tutti i tuoi conoscenti.

Amici, parenti e conoscenti sono un metodo ideale e forse uno dei più sicuri per trovare un impiego velocemente.

Il giro di passa parola ti potrà garantire più visibilità e ti aprirà sicuramente porte che fino in questo momento non riuscivi a vedere.

Fai un salto al bar sotto casa, e fai due chiacchiere col barista, mentre sorseggi un buon caffè.

Pensa, io ho trovato un lavoro ben remunerato così:

Io: “Salve, sa se per caso c’è qualche proposta di lavoro da queste parti?”

Il barista: “Mario sta cercando un commesso per il suo negozio di scarpe, se vuoi vi metto in contatto”

Bingo!

Cerca di metterti in contatto anche con amici che non senti da molto tempo oppure con dei vostri ex compagni di scuola.

Installa dei rapporti con loro anche su Linkedin e vedi dove lavorano.

Magari in una delle aziende nella quale lavora il tuo ex compagno di banco stano cercando un personale e una referenza da un impiegato è sempre un bonus in più per ottenere quel posto di lavoro.

In ogni caso, cerca di essere umile e fiducioso sempre perché perdersi d’animo non è MAI una soluzione ideale.

Trovale lavoro oggi è difficile, ma con un minimo di tenacia tutti possiamo trovare lavoro velocemente, senza troppi sforzi.

Muoviti! Non stare sul divano a giocare alla Playstation

Stai cercando lavoro da molto tempo e sei ancora disoccupato?

Non ti dare per vinto e NON restare con le mani in mano.

Cerca sempre di rimanere informato sul tuo settore e studia in continuazione. Prima o poi arriverà anche la tua occasione e quando succederò cerca sempre di farti trovare preparato e “sul pezzo”.

Ti consiglio sempre di seguire corsi aggiuntivi e specializzazioni varie cosi da aggiornare ed arricchire sempre di più il tuo CV.

Esistono corsi online da poche ore, spesso gratuiti o che costano veramente poco.

Per esempio in questa pagina trovi un buon corso online su Excel. Costa come una pizza e una birra al ristorante, ma è veramente valido per imparare uno dei software più utilizzati in azienda (Microsoft Excel).

Partecipa ad eventi e workshop

Se cerchi su Facebook o su internet in generale, troverai sicuramente conferenze e fiere di settore vicino casa.

Spesso sono anche gratuite.

Ecco, queste possono essere ottime occasioni per creare nuove relazioni e, magari, incontrare il tuo futuro datore di lavoro 😉 Quello che devi fare è andare su Facebook e poi cliccare su Eventi per trovare gli eventi vicino a te.

Sfrutta i portali di annunci di lavoro online

Su internet troverai tanti portali che aggragano i vari annunci di lavoro, tra questi quelli che mi hanno fatto rimediare dei colloqui, sono i seguenti:

Linkedin. Linkedin ha una sezione dedicata per gli annunci di lavoro

https://www.infojobs.it/

https://it.jobrapido.com/

https://it.jobrapido.com/

Come funzionano questi portali?

Semplice: ti iscrivi, carichi il tuo curriculum e inizi a candidarti.

Candidati a più annunci possibile, in questi portali devi puntare alla quantità piuttosto che alla qualità.

Mi ricordo che quando cercavo lavoro, mi candidavo circa a 20 posizioni lavorative al giorno!

Chiama! Mandare una semplice email non basta

Se vuoi trovare lavoro velocemente, quello che ti consiglio è di “alzare la cornetta” e chiamare direttamente l’azienda, non ti limitare semplicemente a mandare un’email.

Quando chiami, chiedi di parlare con il responsabile delle risorse umane se l’azienda è grande o se l’azienda è piccolina chiedi di parlare con chi si occupa delle assunzioni (di solito il titolare o la moglie).

Farai sicuramente bella impressione e ti permetterà di scavalcare in un colpo solo tutti i candidati (nessuno chiama!)

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine di questa breve, ma ti assicuro efficace, guida.

Trovare lavoro non è facile, figurati trovarlo velocemente.

Ma ricordati una cosa: “cercare un lavoro è un lavoro”, quindi prendi la cosa seriamente e dedicati a questo almeno 8 ore al giorno, se sei disoccupato.

Non ti abbattere MAI e non mollare, vedrai che prima o poi troverai il lavoro dei tuoi sogni 😉 Marco